Cartelli del soccorso alpino

DATE:

1975


Il set è formato dai seguenti cartelli: - 1 cartello rettangolare di metallo (20 x 40 cm) di color bianco con bordo di colore rosso e scritta di colore blu: Soccorso alpino. Posto di chiamata. Parificato alle Amministrazioni dello Stato agli effetti di qualsiasi imposta, tassa o diritto. L. n. 91 del 26-01-1963. cTx". Sul lato sinistro: logo circolare del "Corpo Nazionale Soccorso Alpino", con al centro una croce bianca con tre bordi rossi, lo stemma di colore blu del Club alpino italiano, una stella bianca a cinque punte al centro e un'aquila che sovrasta lo stesso. Dietro il cartello: "IS, Smalterie Lombarde, Cuggiono (MI), 1975"; - 1 cartello rettangolare di metallo (20 x 40 cm) di color bianco con bordo di colore rosso e scritta di colore blu: "Stazione di soccorso alpino. Parificato alle Amministrazioni dello Stato agli effetti di qualsiasi imposta, tassa o diritto. L. n. 91 del 26-01-1963. cTx". Sul lato sinistro: logo circolare del "Corpo Nazionale Soccorso Alpino", con al centro una croce bianca con tre bordi rossi, lo stemma di colore blu del Club alpino italiano, una stella bianca a cinque punte al centro e un'aquila che sovrasta lo stesso; - 1 cartello rettangolare di metallo (14 x 93,5) dentro una cornice di legno (15 x 94,5 x 3 cm) con scritto: "Corpo Nazionale Soccorso Alpino" e a sinistra logo circolare del "Corpo Nazionale Soccorso Alpino", con al centro una croce bianca con bordo rosso, lo stemma di colore blu del Club alpino italiano, una stella bianca a cinque punte al centro e un aquila che sovrasta lo stesso.

Il soccorso alpino trae certamente origine dall’innato spirito di solidarietà delle genti di montagna, ma si sviluppa in modo organizzato soltanto in tempi moderni con la crescita della frequentazione della montagna a scopo turistico, sportivo o ricreativo. L’attuale struttura del CNSAS (Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) nasce il 12 dicembre 1954 grazie ad un ristretto gruppo di persone, che con tenacia e passione hanno voluto rendere organico e organizzato il lavoro di soccorso effettuato già da tempo dagli abitanti delle località montane, dalle guide alpine e dagli alpinisti del Club Alpino (https://www.cnsas.it/il-cnsas/). Riferimenti bibliografici: - 40 anni del soccorso alpino speleologico / [testo a cura di Domenico Mottinelli]. - Torino : Museo nazionale della montagna Duca degli Abruzzi : Club alpino italiano, sezione di Torino, 1994."

OBJECT

Soccorso alpino, Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, Cartelli

DESCRIPTION

3 cartelli dal 20 x 40 cm al 15 x 94,5 cm

FIELD

Manufatti (in generale)

SKU

OG633

PLACE OF CONSERVATION

Museo Nazionale della Montagna - CAI Torino

CATALOGED BY

Museo Nazionale della Montagna - CAI - Torino