8: Pugnale

DATE:

[1935-1942 circa]


Calco in gesso di incisione rupestre su base in legno. realizzato tra il 1935 e il 1942 per inserirlo nel nuovo allestimento del Museo Nazionale della Montagna. Riferimenti bibliografici: - 2: Sale espositive e mostre / testi di Aldo Audisio. - Torino : Museo Nazionale della Montagna Duca degli Abruzzi" ; Club Alpino Italiano-sezione di Torino, 1981, p. 83, 86; - Guida al Museo nazionale della montagna Duca degli Abruzzi della Sezione di Torino del Cai : Monte dei Cappuccini Torino. - [Roma] : Centro alpinistico italiano, 1942, p. 226 (estratto dalla rivista "Le Alpi" n. 10-11-12, 1942).

I pugnali sono caratterizzati o da un'eccessiva stilizzazione o da un'idealizzazione grafica dell'oggetto riprodotto. L'idealizzazione dell'oggetto attraverso l'immagine ha fatto sorgere alcuni problemi intorno all'individuazione di numerose figure di pugnali che non trovano preciso riscontro nella realtà. Sono pugnali con manico trapezoidale, muniti di corte e larghe lame triangolari o di lunghe e tozze lame, pugnali con impugnatura a "maniglia" o a "perforazione quadrangolare". Su circa 100.000 incisioni dell'area di Monte Bego, il 18% è costituito da figure di pugnali e ciò è indicativo del valore che queste rappresentazioni dovevano avere rispetto alle altre, soprattutto se si tiene conto che sono state eseguite in un arco di tempo limitato (meno di un millennio) e se si tiene conto delle dimensioni di molte di queste figure che, in alcuni casi, sono enormi, sproporzionate rispetto alla realtà e numerose in un'area ristretta. Riferimenti bibliografici: - Le incisioni rupestri di Monte Bego / Ausilio Priuli. - Ivrea (To) : Priuli & Verlucca, 1984, p. 57-73. "

SUJET

Incisioni rupestri, Alpi Marittime, Monte Bego, Calchi, Pugnali

DESCRIPTION PHYSIQUE

1 calco 39 x 9,5 x 1,5 cm

DOMAINE

Manufatti (in generale)

NUMERO D'INVENTAIRE

OG877

LIEU DE CONSERVATION

Museo Nazionale della Montagna - CAI Torino

CATALOGUE PAR

Museo Nazionale della Montagna - CAI - Torino