Il Monte Bianco visto dal Fortin L. Arbarello

AUTORE:
Arbarello, Luigi <1860-1923> ( Artista )
DATA:

1894


Olio su tela raffigurante il Monte Bianco visto dal Mont Fortin, Valle d'Aosta. Titolo in basso a sinistra. Firma e data in basso a destra. Con cornice in legno (91 x 159 x 6 cm).

Nato a Borgaro (Torino), Luigi Arbarello (1860-1923), allievo di Giacomo Grosso all'Accademia Albertina di Torino, dal maestro torinese eredita la qualità coloristica e la predilezione per il genere paesaggistico. Frequenti sono le vedute e i ghiacciai dei passi alpini della Valle d'Aosta e del Piemonte. Aggiornato sul paesaggio verista francese e inglese, ne eredita l'intensità lirica, modulata su attente costruzioni cromatiche.

Riferimenti bibliografici: - 2.2: Sale espositive e mostre / testi di Aldo Audisio. - Torino : Museo Nazionale della Montagna Duca degli Abruzzi" ; Club Alpino Italiano-sezione di Torino, 1981, p. 128."

SOGGETTO

Ghiaccio, Dipinti, Monte Bianco, Nubi, Nebbia

DESCRIZIONE FISICA

1 dipinto olio su tela 89 x 156 cm

DOMINIO

Manufatti (in generale)

NUMERO DI INVENTARIO

OG212

LUOGO DI CONSERVAZIONE

Museo Nazionale della Montagna - CAI Torino

CATALOGATO DA

Museo Nazionale della Montagna - CAI - Torino