Modello architettonico dell’Istituto Scientifico Internazionale Angelo Mosso al Monte Rosa

DATA:

[1905-1910 circa]


Modello architettonico in legno dell'Istituto Scientifico Internazionale Angelo Mosso al Monte Rosa.

L'Istituto Angelo Mosso, situato nella conca tra il Corno del Camoscio e lo Stohlemberg, a 2901 metri d'altezza presso il Col d'Olen, nel gruppo del Monte Rosa, venne inaugurato nel 1907. Intitolato ad Angelo Mosso, suo ideatore e professore di Fisiologia all'Università di Torino dal 1879 al 1910, esso simboleggia l'attività scientifica di questo ricercatore, noto a livello internazionale per i suoi studi sulla fisiologia ad alta quota, e più in generale rappresenta la ricerca positivista propria della vita dell'Università di Torino e del mondo accademico piemontese. Per alcuni decenni dopo la sua fondazione l'Istituto fu sede di proficua attività di ricerca, non solo in campo biologico; nacque infatti a breve distanza di tempo un secondo edificio annesso, denominato Osservatorio del Col d'Olen"

SOGGETTO

Centri di ricerca, Modelli architettonici

DESCRIZIONE FISICA

1 modello 39 x 67 x 26 cm

DOMINIO

Manufatti (in generale)

NUMERO DI INVENTARIO

OG157

LUOGO DI CONSERVAZIONE

Museo Nazionale della Montagna - CAI Torino

CATALOGATO DA

Museo Nazionale della Montagna - CAI - Torino